Se balader dans les Pyrénées en moto, le rêve de tout motard

Andare in moto sui Pirenei, il sogno di ogni motociclista

VERIFICA LA COMPATIBILITÀ DELLA MIA MOTO
pubblicato su 3 minuti lettura

Stanno tornando le belle giornate, il sole si fa sentire, puoi pensare solo ad una cosa: andare in moto sui Pirenei . Dai Paesi Baschi spagnoli o francesi, ai Pirenei orientali, la strada da percorrere in bici è lunga! Con gli amici, o anche da soli, godersi la famosa catena montuosa del Sud della Francia è sempre un vero piacere quando si è in moto.

Come prepararsi per un giro in moto sui Pirenei?

Pianificare un piccolo (o grande!) giro in moto sui Pirenei richiede un minimo di preparazione. Sarebbe pericoloso ed inconsapevole lanciarsi in questa piccola avventura ad occhi chiusi, senza essere perfettamente aggiornati su alcuni elementi.

Giro in moto nei Pirenei Giro in moto nei Pirenei

Prima di intraprendere la magnifica traversata dei Pirenei in moto , è necessario monitorare alcuni posti di controllo. Ciò ti aiuterà a evitare guasti o incidenti imprevisti sulla strada.

  • I pneumatici devono essere in perfette condizioni, cioè non lisci, alla pressione corretta, senza danni.
  • Le pastiglie dei freni devono essere visivamente in buone condizioni, è possibile anche passarci sopra un dito per vedere se sono presenti o meno rugosità. Allo stesso tempo puoi anche controllare il liquido dei freni, il cui colore dovrebbe essere intorno al giallo chiaro. Se si avvicina al marrone, è meglio cambiarlo, poiché ciò indica che non è più efficace.
  • La catena, o cintura, deve essere lubrificata meticolosamente.
  • E ovviamente l'ultimo elemento da controllare sempre: i livelli dell'olio motore e del liquido refrigerante.

Una volta effettuati questi controlli, non solo eviterete spiacevoli sorprese, ma potrete anche partire tranquilli, per godervi appieno la vostra escursione in moto sulla strada dei passi dei Pirenei . Non dimenticare la tua cassetta degli attrezzi, non sarà mai troppa!

Castelli e viaggio in moto nei Pirenei

Stai partendo per un viaggio in moto nei Pirenei e vuoi scoprire tutti gli angoli nascosti della famosa catena montuosa. Ma quali sono i luoghi essenziali da visitare per un perfetto road trip in moto nei Pirenei ?

Ce ne sono così tanti che non possiamo essere esclusivi. Concentriamoci invece su un luogo in particolare, destinato principalmente agli amanti dei castelli e della storia catara. Questo road trip che parte da Perpignan con la città di Léran come punto di arrivo ti condurrà attraverso 274 magnifici chilometri in circa 7 ore.

[MM-CTA-BLOCCO-1]

Avrai il piacere di attraversare diversi dipartimenti, i Pirenei Orientali, l'Aude e l'Ariège. Il piccolo consiglio per approfittarne al massimo è includere St Paul de Fenouillet nel percorso abituale, e il tuo road trip sarà assolutamente pittoresco.

Quando arrivi a Cucugnan, non esitare a fare una breve sosta per sgranchirti le gambe e soprattutto a visitare il castello di Quéribus, classificato monumento storico. Proseguendo su queste bellissime strade di montagna, arriverete a Puilaurens, ideale per gli amanti dei castelli catari poiché questo villaggio ospita l'imponente Château de Puilaurens, un monumento cataro eretto nel 1229.

[MM-TESTO-BANNER-1]

E infine, per i più motivati, potreste concludere la traversata dei Pirenei in moto con una sosta finale al Castello di Montségur. Tieni presente che ciò comporta un'escursione di mezz'ora per accedere alle rovine catare situate in cima al monte Pog.

Castello di Montségur Castello di Montségur

E per progettare il road book motociclistico più bello dei Pirenei , dotarsi di GeoRide semplificherà il vostro compito. Dotato di un rilevatore di caduta, avviserà la persona o le persone di tua scelta se cadi accidentalmente mentre guidi una moto. Questo rassicura te e i tuoi cari quando vai a fare una passeggiata!

L'amore per la moto, senza lo stress del volo
Acquista GeoRide